La necessità di tutela in merito al trattamento dei dati personali si fa ancora più importante quando i dati si connotano anche come sensibili. Lo stato di salute di un soggetto, il suo orientamento politico, religioso, sessuale e ogni informazione che connota in modo specifico la realtà personale divenendo discriminante se non adeguatamente protetta, è oggetto di una ulteriore attenzione da parte degli organi preposti al controllo e alla tutela dei dati.

Realtà aziendali, sanitarie, dell'apparato socio-assistenziale, sono particolarmente esposte al rischio di un insufficiente, ove non idoneo, adeguamento alla normativa preposta in materia di dati sensibili, previsto dal D.Lgs.196/2003.

Ed è per venire incontro a questa fondamentale necessità di formazione e alta professionalizzazione di chi opera in settori maggiormente connessi a questo specifico ambito, tutelato dalla normativa, che le nostre consulenze Privacy modulano l'offerta formativa e l'attività di consulenza erogata.

A tutti i clienti che abbiano effettuato l'adeguamento totale la prima volta, sono dedicati i servizi di rinnovo delle policies aziendali attraverso la sottoscrizione annuale di una check list.

Questa consulenza si sostanzia nei seguenti punti:

1. consulto telefonico entro l'anno e successivo invio telematico delle policies aziendali.

2. invio telematico della lettera di assunzione responsabilità per le dichiarazioni rese check list.

3. iscrizione gratuita al servizio newsletter news privacy per essere aggiornati sui controlli.

In caso di controllo da parte di autorità competenti (Nucleo speciale G.d.f. Funzione Pubblica e Privacy) Konsulting non risponderà nel caso di dichiarazioni mendaci rese dall'azienda durante il consulto telefonico precedente.

Il rinnovo delle policies aziendali (che sostituiscono il documento programmatico sulla sicurezza) con ispezione simulata da parte di un nostro consulente e il rilascio check list dati sensibili prevede che la consulenza si sostanzi nei seguenti punti:

1. controllo policies aziendali  in sede.

2. formazione per i nuovi assunti (formazione anche sul decreto di semplificazione)

3. rilascio della certificazione per tutti i nuovi partecipanti al corso . (* 1)

4. compilazione delle nuove lettere di incarico

5. analisi dei nuovi rischi aziendali maturati durante il nuovo anno.

6. ritiro registro accessi, rimpiazzo con nuovo registro accessi.

7. Intervento da parte di un tecnico della divisione i.c.t. konsulting per il controllo delle postazioni dove avviene il trattamento dei dati. (* 2)

8. iscrizione gratuita al servizio newsletter news privacy per essere aggiornati sui controlli.

9. consulenza annuale con consulto telefonico e con un massimo di tre ispezioni simulate presso la vostra azienda.

In caso di controllo da parte di autorità competenti (Nucleo speciale Gfd Funzione Pubblica e Privacy) un nostro consulente si recherà presso la vostra sede per assistervi durante l'ispezione.

* 1. Rilascio massimo di n. 4 certificazioni con possibilità di incrementarne la richiesta in caso di maggior numero di partecipanti. Il rilascio avviene dopo aver superato una sessione di esami in modalità fad.

* 2. Il tecnico informatico che procederà ai controlli è certificato da A.i.p. (associazione informatici professionisti).